Lo Spaventapasseri. 25.11.20


Un 25Nov internazionale contro il virus del neoliberismo e del patriarcato. Noi ci siamo e invitiamo alla partecipazione.

A nome del direttivo nazionale di Altragricoltura di cui sono componenti e del Coordinamento dell’Alleanza Sociale per la Sovranità Alimentare da cui hanno mandato, Antonio De Simone (contadino di Fondi – LT) e Maddalena Cualbu (pastora di Villacidro in Sardegna), rendono noto il testo dell’Appello con cui i due movimenti aderiscono all’iniziativa internazionale del 25 novembre e invitano gli agricoltori, i braccianti, i cittadini, i movimenti e le realtà sociali ad unirsi e coordinarsi.

…… vociperlaterra.it

DA UNA FIGLIA A UNA MADRE. IN RICORDO DI ERIS PETTY STONE

Il suo vero nome è Omowunmi Bamidele Adenusi. È nata a Lagos, in Nigeria, nel 1991. Nel 2015 è partita per l’Italia portando con sé un bagaglio fatto di incertezze, timori e promesse di riscatto per sé e per i due figli che è stata costretta a lasciare, suo malgrado, nella sua terra natia. Sappiamo che a Padova ha tentato, pur senza riuscirci, di regolarizzare la propria posizione amministrativa facendo richiesta per un permesso di soggiorno per motivi umanitari. Poi, sono arrivati i signori della tratta degli esseri umani. Ed Omowunmi è morta per la prima volta. Al suo posto è nata Eris Petty Stone, la bracciante agricola. Eris Petty Stone, la giovane donna costretta a prostituirsi per restare viva. Non sappiamo come né perché nel 2017 sia arrivata nell’area di Metaponto, nella Basilicata dei ghetti e dei caporali. Le vie della tratta, forse, hanno ragioni che l’umanità non conosce.

……TERREDIFRONTIERA.IT

Donne migranti
nel Mediterraneo

Il Global Bioeconomy Summit 2020, tenutosi dal 16 al 20 novembre,  e la pubblicazione “Towards Sustainable Bioeconomy. Lessons Learnt from Case Studies” sono partiti da due dati di fatto: troppo cibo viene sprecato e i mari sono inquinati e le discariche piene fino a scoppiare e la Fao ricorda che «Dopo anni di utilizzo delle nostre preziose risorse naturali come se fossero illimitate, i risultati dei nostri comportamenti stanno rendendo chiaro che è ora di cambiare i nostri stili di vita. 

..…. INGENERE.IT

Cinema e giornalismo per il dialogo tra i popoli del Mediterraneo

Il MedFilm Festival di Roma e il Festival dei Giornalisti del Mediterraneo insieme per la tredicesima edizione del Festival che si terrà nel 2021 come di consueto nella città di Otranto. Una nuova ambiziosa partnership che amplifica gli spazi di condivisione e di dialogo intorno ai temi legati al Mediterraneo. Una collaborazione che nasce dalla comune visione sull’importanza di diffondere la cultura europea e mediterranea attraverso il dialogo interculturale e la tutela dei diritti umani. Il Festival Giornalisti del Mediterraneo e la città di Otranto – si legge in un comunicato – consolidano così il profilo di crocevia, per vocazione storica e posizione geografica, utile a promuovere la conoscenza tra i popoli, proiettando la Puglia in una dimensione sempre più internazionale e valorizzando nel contempo i talenti del Mediterraneo.

… ANSAMED.INFO

CONTRO L’AGRICOLTURA DELLA CRISI È IL TEMPO DELL’AGROALIMENTARE DEI DIRITTI: LA CAMPAGNA

Pubblicate nel sito dell’alleanza sociale per la sovranità alimentare le info per la campagna che si avvia oggi “Sedici giorni per i diritti”.

. … sovranitalimentare.it

Su iafue Perlaterra alle 16.30 i promotori presentanto la sedici giorni di mobilitazione per l’agroalimentare dei diritti

Lo spazio dei Testimoni quest’oggi è sostituito dalla presentazione del programma della mobilitazione dal titolo: RENDETECI I NOSTRI DIRITTI. Ne saranno protagonisti: Tano Malannino, presidente di Altragricoltura, Maurizio Grosso referente LILCA e della Sifus Confali e Vincenzo Tosti per la rete dei cittadini.

. … iafue.perlaterra.net

Letture e pretesti
per la giornata.

by Gianni Fabbris
Le letture dello Spaventapasseri di oggi:
– oggi è il 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza di genere. Via Campesina chiama alla mobilitazione  contro il virus del capitalismo e del patriarcato
– In ricordo di Elis, sfruttata dalla tratta e da bracciante
– Sulle rotte delle donne mgranti nel Mediterraneo
– Alla ricerca di un Mediterraneo di pace con il cinema med
– Pubblicati nel sito dell’Alleanza per la Sovranità Alimentare i materiali per la mobilitazione “per l’agroalimentare dei diritti”
– Oggi alle 16.30 la presentazione ed alle 20 l’atto su iafue perlaterra che avvia la mobilitazione


L’hashtag del giorno: #CONTROILVIRUSDELCAPITALISMOEDELPATRIARCATO