Lo Spaventapasseri. 23.11.20


I 40 anni dal terremoto in Irpinia, una ricostruzione infinita

Paesi bellissimi e suggestivi rasi al suolo, una tragedia umana enorme segnata da quasi tremila morti, più di ottomila feriti e 300mila senzatetto: sono passati quarant’anni da quel terribile terremoto di magnitudo 6.9 (decimo grado della scala Mercalli all’epicentro) che alle 19.34 del 23 novembre 1980 colpì la Campania e la Basilicata, lasciandole profondamente martoriate, e allungò la sua onda fino alla Pianura Padana a nord e alla Sicilia a sud. 

…… ANSA.IT

L.Bilancio, Mise fa sparire definizione Italian Sounding come falsa evocazione made in Italy e toglie soldi a consorzi e rappresentanze. Rientra nel codice proprietà industriale

Stop, nella legge di Bilancio, agli aiuti ai consorzi e alle organizzazioni di rappresentanza per la lotta all’Italian Sounding.

Anzi, la stessa denominazione ‘Italian Sounding’ sparisce dall’ambito delle competenze del Consiglio nazionale anticontraffazione.

Non solo: scompare la definizione delle pratiche di Italian Sounding come pratiche finalizzate alla falsa evocazione dell’origine italiana di prodotti.

Contestualmente, la definizione di pratiche integranti il fenomeno dell’Italian sounding viene inserita nel Codice della proprietà industriale.

..…. AGRICOLAE.EU

Olio d’oliva a rischio a causa del “Sardinian sounding”

Se ne è parlato nel corso della tavola rotonda, organizzata dalle associazioni dei consumatori aderenti al progetto “Io Consumatore Sardegna”. I numeri: 40.000 ettari di territorio dal quale derivano circa 500.000 quintali di olive, trasformate in 90mila quintali dii olio ogni anno (1,5% della produzione nazionale) e coinvolge circa 160 frantoi. Per un fatturato annuo di circa 250 milioni annui.

... INTRNAZIONALE.IT

Contadini  in età avanzata
L’esperienza giapponese 

Invecchiando e trovando molto difficile lavorare la mia proprietà, ho deciso di guardare come altre culture affrontano problemi simili e a quelli che vedo intorno a me, come l’invecchiamento della popolazione agraria, lo spopolamento delle terre alte, mentre da parte di una buona fetta della popolazione cittadina, continua la domanda di prodotti freschi, coltivati biologicamente, stagionali e dal gusto diverso da quanto offerto dalla grande distribuzione (e preferibilmente disponibili tutto l’anno!).

. … RURALIALPINI.IT

Oceani vs plastica: cosa fare per combattere l’inquinamento marino

. … EDISON.IT

Letture e pretesti
per la giornata.

by Gianni Fabbris
Le letture dello Spaventapasseri di oggi:
– A quarant’anni dal terremoto dell’Irpinia
– L’olio sardo a rischio per il Sardinian Sounding, l’olio extravergine venduto a pochi euro sottocosto
– Il MISE cancella le norme a tutela dell’Italian Sounding. Occasione per riflettere
– Salviamo gli oceani dal mare di plastica che li sta invadendo.
– Nel giorno del Forum su Iafue con i giovani di Fridays For Future, leggiamo una pagina sui vecchi contadini giapponesi


L’hashtag del giorno: #TELODOIOILMADEINITALY