Katya Madio

Sotto Padrone…il racconto di Miriam Corongiu di una bella giornata

Sotto caporale. E sotto padrone.

Foto di Enza Sola

Copertina del libro:”Sotto padrone, uomini donne e caporali nell’agromafia italiana” di Marco Omizzolo, foto di Enza Sola

E’ questa la vita dei braccianti indiani Sikh nell’Agro Pontino raccontata da Marco Omizzolo nel suo ultimo libro sulle agromafie italiane. Dieci anni spesi nel contrasto ad uno dei fenomeni più cruenti di questo paese, tra denunce, scioperi e soprattutto tra gli oppressi, sono il fulcro di una ricerca sociologica vissuta sulla propria pelle perché le storie di schiavitù colpissero nel profondo chi si fa abbindolare dal mercimonio elettorale del fenomeno migratorio e perché il velo greve della politica potesse essere squarciato.Leggi tutto »Sotto Padrone…il racconto di Miriam Corongiu di una bella giornata

Altragricoltura e Soccorso Contadino aderiscono all’appello del Comitato Popolare Beni Pubblici

ALTRAGRICOLTURA 
SOCCORSO CONTADINO

Comunicato stampa

manifesto-appelloAltragricoltura e Soccorso Contadino aderiscono convintamente all’appello del Comitato Popolare Difesa Beni Pubblici e Comuni “Stefano Rodotà” che a Torino si sta battendo contro il 5G e partecipa all’iniziativa che contemporaneamente si terrà a Palermo il 7 settembre alle 14.30 .
Nel capoluogo piemontese si terrà l’udienza decisiva al Tribunale di Torino della causa sulla torre 5G di Frossasco ed il diritto delle generazioni future a che le scuole siano mantenute come oasi di crescita per i giovani rispetto ai rischi di lungo periodo dell’inquinamento elettromagnetico.
Infatti, si tratta di una data e un giudizio che, come sostiene il Comitato popolare “riguarda ogni persona di questo Paese ed ogni organizzazione che si batte per l’affermazione del principio di precauzione e per i beni comuni”. Leggi tutto »Altragricoltura e Soccorso Contadino aderiscono all’appello del Comitato Popolare Beni Pubblici

migranti in protesta a Palazzo San Gervasio

Regione Basilicata. A che gioco giochiamo? migranti per strada, bandi e soldi nel cassetto, caporali che se la ridono

ALTRAGRICOLTURA
COM. STAMPA 28/8/20

Regione Basilicata. A che gioco giochiamo?
Tutto come sempre nonostante le promesse: migranti per strada, bandi nel cassetto, istituzioni impreparate, caporali che se la ridono.

L’Assemblea dell’Alleanza sociale per la sovranità alimentare, riunita in questi giorni on line nell’ambito dei lavori del Seminario della scuola contadina è venuta a conoscenza della grave situazione di Palazzo San Gervasio in Basilicata, dove da due giorni un nutrito gruppo di migranti vengono tenuti in condizioni disumane di abbandono senza alcun tipo di assistenza, ed esprime la sua indignazione.
Si tratta di persone che stanno, come tutti gli anni, seguendo il ciclo della “transumanza” interna offrendo il proprio lavoro nelle varie campagne di raccolta in agricoltura. Uomini e donne che non chiedono altro che di essere trattati con dignità.Leggi tutto »Regione Basilicata. A che gioco giochiamo? migranti per strada, bandi e soldi nel cassetto, caporali che se la ridono

Storie di donne senza paura nel primo anniversario della morte di Omowunmi Bamidele Adenusi

storie di migrantiLa storia di Eris Petty Stone o meglio Omowuni Bamidele Adenusi, vero nome a cui ha dovuto rinunciare a causa della tratta, mi è rimasta attaccata come fosse una seconda pelle. Quel 7 agosto 2019 non potrò dimenticarlo mai….era il mio onomastico….ricordo il risveglio…la felicità subito sostituita dal tam tam convulso dei messaggi che mi avvisavano di un’esplosione all’ex complesso industriale della Felandina e forse di diversi morti per uscirne fuori solo uno…ecco quindi la decisione dell’appello come presidente dell’Associazione TerreJoniche, realizzato in poco tempo…di getto: è da l’ che ha preso forma il Forum internazionale Terre di Dignità.Leggi tutto »Storie di donne senza paura nel primo anniversario della morte di Omowunmi Bamidele Adenusi